Sicurezza, prevenzione delle emergenze e gestione degli infortuni in mare

Sono stati i temi degli incontri del 18 e 19 Luglio tenutisi presso i locali del CLUB AMICI DEL MARE a Marina Dorica. Tale importante iniziativa è stata realizzata grazie alla sinergia tra la flotta IYFR ADRIATICO CENTRALE, il ROTARY ANCONA CONERO, la CROCE ROSSA ITALIANA Comitato di Ancona e il CLUB AMICI DEL MARE. Obiettivo degli incontri è stato quello di fornire ai diportisti elementi minimi per poter affrontare, gestire efficacemente, con tempestività e con comportamenti corretti, le più comuni situazioni di urgenza sanitaria, per valutarne la gravità, per attivare correttamente il soccorso in mare. Presenti all’iniziativa Adriano Agnesi e Francesco Filoni rispettivamente Commodoro e Past dell’IYFR, Giovanni Venturi e Stefano Tucci, Presidente e Past del Rotary Ancona Conero, Michele Covotta, segretario del Club Amici del mare, in rappresentanza del Presidente Sauro Scolpati. Le lezioni sono state tenute dalla Delegata Area Salute CRI Marche formatrice Alice Brisighelli e dalla Delegata Area Sociale CRI Ancona e istruttrice Area Salute Silvia Petrucci, presenti anche la Vice Delegata Area Sociale CRI Ancona Oriana Di Giuseppantonio e il Delegato Area Sviluppo Cri Ancona Francesco Lupacchini. Gli incontri hanno rappresentato l’ennesima importante iniziativa di carattere sociale e culturale volta a promuovere la salute e il benessere del cittadino e che hanno visto il Rotary Ancona Conero, il Club Amici del Mare, l’IYFR e la Croce Rossa insieme impegnati sul territorio e per il territorio di Ancona. Sinergie vincenti queste, accomunate da un unico scopo: l’interesse della comunità, la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini, vere e proprie alleanze per creare una rete di contatti vicendevole, utile a coprire le esigenze molteplici della nostra città e intervenire con più efficacia. E’ noto infatti che queste Associazioni siano da sempre attente alle dimensioni dell’umano e del sociale prodigandosi nella cura, nell’aiuto e nel sostegno alla persona. “Take care” dunque è la finalità con cui operano ognuna di queste Organizzazioni mettendo in campo figure professionali, volontari, mezzi e strutture per migliorare ed implementare i servizi alla cittadinanza. In particolare, in questo periodo estivo, la Croce Rossa di Ancona sta predisponendo tutto il necessario per salvaguardare anche la salute dei bagnanti e dei turisti che affollano la nostra costa attivando il servizio di soccorso nautico con una idroambulanza con attrezzature salvavita e un equipaggio formato da Operatori Polivalenti di Salvataggio in acqua. In tal modo verrà garantito ed agevolato il soccorso anche su spiagge più isolate cercando di ridurre così i tempi di intervento in emergenza. Nella consapevolezza che sia necessario rafforzare la sicurezza e la tutela della salute anche in mare, la Croce Rossa di Ancona non solo ha accolto le istanze di collaborazione dell’IYFR, del CLUB AMICI DEL MARE e del ROTARY ANCONA CONERO, ma auspica per il futuro di avviare progetti insieme a queste Associazioni per moltiplicare competenze, risorse, conoscenze che garantiscano reciprocità ed efficacia di interventi sul territorio.